Santa Maria della Scala

Il Complesso museale Santa Maria della Scala è il terzo polo artistico della città, insieme a Palazzo Pubblico ed al Duomo.
Nato oltre 1000 anni fa come ricovero e ospedale lungo la Via Francigena, è stato fino agli anni Ottanta un vero e proprio ospedale che grazie ad un recupero e restauro è diventato un centro culturale.
Oggi è possibile visitare e conoscere i vari percorsi museali , dal Museo d’arte per bambini, al Centro d’Arte Contemporanea/SMS Contemporanea, vedere Fonte Gaia di Jacopo della Quercia che si trovava in Piazza del Campo e vedere il Racconto della città sulle origini di Siena fino al Medioevo.